Via Ventimiglia, 195/A Torino
(+39) 347.146.99.46
info@girasolesportivo.it

CALDO IN GRAVIDANZA: COME AFFRONTARLO NEL MIGLIORE DEI MODI E SENZA DIFFICOLTÀ

Durante il periodo della gestazione il caldo si tollera molto meno: ecco alcune strategie consigliate dal Ministero della Salute per le donne incinte.

Nel corso dei mesi estivi le donne in dolce attesa percepiscono maggiormente l’afa, i piedi tendono a gonfiarsi, i crampi insorgono con più facilità e la spossatezza si fa sentire inesorabile. Inoltre durante la gravidanza il corpo cambia: il volume del sangue aumenta perché deve affluire alla placenta e si dilatano i vasi sanguigni. Aumenta quindi la sudorazione e con essa il rischio di disidratazione.
Con la sudorazione, infatti, si perdono liquidi e sali minerali preziosi per l’organismo della mamma e del nascituro. La disidratazione può successivamente comportare conseguenze negative come ad esempio l’aumento del rischio di infezioni delle vie urinarie.  

Come comportarsi quindi nei mesi caldi durante una gravidanza?
Come evidenziano le linee guida definite dal Ministero della Salute, risulta di primaria importanza bere almeno 2 litri di acqua al giorno, limitando il consumo di bevande gassate o zuccherate, l’assunzione di tè e caffè. Meglio evitare bevande molto fredde e alcoliche. Bisogna inoltre curare l’alimentazione, assumendo pasti leggeri e ricchi di acqua (ossia con frutta e verdura fresca). Durante le ondate di calore è importante migliorare il microclima della casa. Occorre chiudere le finestre durante il giorno, aprendole solo nelle ore più fresche della giornata. Chi possiede un condizionatore può regolare la temperatura dell’ambiente tra i 24 e i 26 gradi, evitando di utilizzare contemporaneamente altri elettrodomestici che producono ulteriore calore. Per combattere la sensazione di eccessivo calore, è utile lavarsi con acqua tiepida, rinfrescando spesso viso e braccia. Infine, è consigliato indossare indumenti leggeri possibilmente in fibre naturali.

Per avere maggiori approfondimenti, di seguito si riporta l’opuscolo redatto dal Ministero della Salute contenente alcuni consigli per la salute della mamma e del bambino:http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_222_allegato.pdf .

Inoltre ecco alcuni utili consigli da parte dello staff del Girasole Sportivo per le future mamme:

  • indossate abiti che favoriscano la respirazione della pelle, privilegiando colori chiari e tessuti naturali, come il cotone oppure il lino; calzate solo scarpe appropriate e comode;
  • date importanza ai massaggi alle gambe: in gravidanza aiutano a ridurre il relativo gonfiore;
  • rimuovete gli anelli, in quanto le dita sono la prima parte del corpo a gonfiarsi;
  • evitate attività fisica all’aperto nei giorni troppo afosi e nelle ore più calde della giornata.

Buone vacanze Mamme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *